Il menu di Intaglio

Cliccate su di un elemento del menu sopra per averne una descrizione dettagliata.
  • Info su Intaglio
    Mostra la finestra delle informazioni.

  • Registrazione
    Permette la registrazione della applicazione demo e poi mostra i dati relativi.

  • Verifica aggiornamenti
    Verifica se sul sito web di Intaglio è disponibile una nuova versione del programma per il download. Dovete avere una connessione internet attiva prima di selezionare questo comando.

  • Preferenze

    Lo strumento colore si usa per evidenziare la grafica ed i punti e per far vedere le linee costruttive. Potete modificarne il colore dello strumento qualora quello di default dovesse interferire con i colori del vostro disegno.

    Quando cliccate e tenete abbassato il mouse prima di trascinate un elemento grafico, il trascinamento diventa una operazione di copia che può essere trascinata al di fuori della finestra originale. Per esempio potete trascinare un elemento grafico nella libreria oppure in un'altra applicazione. Potete regolare il lasso di tempo in cui si deve tenere premuto il pulsante del mouse in questa posizione prima che ciò accada.

      Opzionalmente la rotellina di un mouse può realizzare uno scroll verticalmente o orizzontalmente.

      Quando si ridimensionano oggetti grafici, la larghezza e/o gli effetti di un tratto possono contemporaneamente essere opzionalmente ridimensionati. Ciò può anche essere ristretto al ridimensionamento dei gruppi.

      Valori della larghezza si possono specificare sia in punti che in millimetri.

    Il formato usato per la misura degli angoli in Intaglio può essere matematico (cioè con l'origine alle ore 3, senso antiorario positivo) oppure tipo bussola (origine ore 12, senso orario positivo).

    Lo spazio colore ColorSync dei nuovi documenti (cioè RGB, CMYK, o Grigi) può essere definito qui o preso dalla stampante di default al momento della creazione di un documento (cioè in automatico).

    Si possono definire qui le proprietà del documento di default. A tutti i nuovi documenti che verranno creati, verranno applicate queste proprietà. I nuovi documenti potranno essere aperti con i margini pagina visibili o nascosti . La barra degli strumenti nella finestra di disegno potrà inizialmente essere visibile o nascosta.

    In fase di registrazione si può aggiungere oppure no l'estensione ".intaglio" al nome dei file.
    Si può aggiungere un'anteprima ai file registrati.

    Le immagini tradizionali QuickDraw (cioè i file PICT) possono essere del tipo bitmap o vettoriali. Tipicamente i programmi di paint esportano bitmap ed i programmi di disegno tecnico esportano immagini vettoriali. Se Intaglio importa una immagine come bitmap fa il rendering con QuickDraw; se la importa come vettore fa il rendering con Quartz. Il rendering di QuickDraw è più accurato, ma il disegno deve essere convertito in una immagine bitmap. Quartz fornisce vettori con antialiasing, ma questi potrebbero non essere identici agli originali ed i bitmap nell'immagine occuperanno, in fase di registrazione, più spazio su disco.

    File di immagini EPS possono essere automaticamente convertiti in immagini PDF quando sono importati (necessita di Mac OS X 10.3 o successivo).

    File PDF e di immagini vettoriali possono essere convertite in grafica Quartz automaticamente in importazione per permetterne la modifica. Questa opzione definisce anche le opzioni per i PDF e le immagini nel sottostante pannello Conversioni.

    Quando si usa l'archivio appunti (cioè con il taglia, copia ed incolla) o quando si esegue un drag di elementi grafici tra applicazioni, potete scegliere se importare ed esportare in formati PDF, EPS e/o immagini . In questo modo avete il controllo sul come condividere i vostri disegni con altre applicazioni. Potete anche includere un collegamento del tipo LinkBack con la grafica esportata per permettere all'applicazione ricevente di effettuare un link back con Intaglio, per poter modificare successivamente la grafica.

    I file PDF e di immagini vettoriali (cioè i PICT QuickDraw ) possono essere convertiti automaticamente in grafica Quartz al momento dell'importazione, per permettere la modifica degli elementi grafici (la conversione in PDF necessita di Mac OS X 10.3 o successivo). Si possono definire tutte queste opzioni nel pannello Appunti qui sopra.

    Durante la conversione PDF, i Tracciati Adattati possono essere ignorati o convertiti in oggetti maschera di un gruppo.

    Alcune applicazioni aggiungono dei tracciati invisibili, quali rettangoli con un colore di riempimento invisibile, al documento PDF che creano. Questi tracciati possono essere inclusi o omessi dalla conversione.

    Nella conversione di immagini e di file ClarisDraw®, un pattern QuickDraw può essere convertito in colore pieno che è il colore medio del pattern. Altrimenti verrà convertito in un pattern di Quartz con piccole immagini bitmap.

    Gli archi Quickdraw che hanno sia un tratto che un riempimento sono renderizzati in modo diverso degli archi Quartz. Questi archi, nei file di immagini e ClarisDraw, possono o essere combinati in un arco solo con un riempimento diverso, o come due archi che assieme hanno lo stesso aspetto della versione QuickDraw.

    QuickDraw traccia i grafici con una penna quadrata che potrebbe differire in spessore ed altezza. Lo spessore di una linea dipende dal suo angolo. Le linee convertite possono usare una dimensione media della penna o cercare di compensare queste differenze. In alcuni casi ciò vuol dire riempire un percorso complesso invece che tracciarlo.

    I file PDF e di immagini vettoriali spesso suddividono i blocchi di testo in più elementi più piccoli. Quando queste immagini vengono convertite per essere modificate, Intaglio cercherà di fondere gli elementi di testo in singoli blocchi di testo. Ciò potrebbe però far sì che il testo venga posto in modi non corretti. Potete definire con quale forza Intaglio debba combinare gli elementi di testo in fase di conversione. Le regolazioni meno aggressive possono fornire un maggior numero di blocchi di testo, ma con un posizionamento più accurato.

  • Script
    Permette l'esecuzione o l'aggiunta a questo menu di file AppleScript.
    Per togliere uno script dal menu, tenete abbassato il tasto option e selezionate lo script che volete togliere. Potete creare più sottomenu entro il menu degli script, aggiungendo cartelle nella cartella degli script di Intaglio, posta nella cartella Intaglio all'interno della cartella Application Support nella vostra cartella d'inizio (cioè selezionate, Vai alla cartella nel Finder e scrivete ~/Libreria/Application Support/Intaglio/Scripts).

  • Servizi
    Sono i servizi standard di Mac OS X.